Il Comune Turismo & Eventi
Approfondimenti
Amministrazione trasparente

In questa sezione si possono consultare tutte le notizie relative agli obblighi di pubblicazione previsti dal decreto legislativo 33/2013.

TUTTOGARE

Piattaforma telematica di negoziazione del Comune di Misano Adriatico

Vai al sito >

Portale Fondazione Turistica Misano Adriatico

Informazioni, luoghi, eventi per la vacanza a Misano Adriatico 

Biblioteca e Cultura

Vai al portale della “Cultura a Misano Adriatico” con tutti i servizi e le iniziative organizzate dalla nostra biblioteca comunale

Nuovo Piano Urbanistico Generale del Comune di Misano Adriatico (PUG)
SUAP

Sportello Unico per le Attività Produttive: vai al portale con tutte le informazioni per le aziende e le imprese

Sistema Informativo Territoriale
Protezione Civile

L’ambito locale di Protezione Civile RIVIERA DEL CONCA è costituto dai Comuni di Cattolica, Coriano, Misano Adriatico, Riccione e San Giovanni in Marignano

Calcolo IMU e stampa F24

Clicca sull'immagine e collegati alla pagina per calcolare la tua IMU

Imposta Di Soggiorno
Insieme a pesca di emozioni

E' un progetto a favore di giovani finalizzato all'inclusione sociale.

Leggi tutto cliccando sull'immagine

Servizio Concabus

E' attivo il servizio di trasporto pubblico locale a chiamata Concabus.

Per ulteriori informazioni

Click...restiamo vicini

È questo il nome del nuovo “spazio di incontro” dedicato alle famiglie ed ai bambini della fascia 0/6 anni.

Accedi alla sezione

Misano, per un commercio vicino e sostenibile

Un progetto per confrontarci sulle strategie sostenibili di sviluppo commerciale e migliorare i luoghi in cui viviamo

Al Teatro Astra vanno in scena i 'ritratti d'autore' di sei illustri pensatori italiani
Venerdž, 18 Febbraio 2011

Sei appuntamenti imperdibili dove protagonisti saranno i personaggi, le storie, gli intrecci, le parole, le frasi, le emozioni, i suoni.

L'apertura [BB]venerdì 11 marzo è con la scrittrice Eva Cantarella[bb] che si misurerà con uno dei testi che sono a fondamento della cultura occidentale : l'Odissea di Omero. L'opera rappresenta il cammino di ogni uomo, un testo di meditazione per l'umanità, un vero e proprio poema sinfonico. Attraverso le avventure di Ulisse, l'uomo dal multiforme ingegno, la scrittrice parlerà dell'avventura umana della conoscenza.

Il venerdì successivo [BB]18 marzo, sale in cattedra il matematico e filosofo Piergiorgio Odifreddi[bb] per illustrare il pensiero di Bertrand Russell. L'opera presa in considerazione è: introduzione alla filosofia matematica dove Russell si propone di esporre i più basilari concetti che stanno alla base della matematica. Ma l'opera risponde anche alle domande : che cos'è la matematica? A cosa serve? L'opera fu scritta durante il periodo di carcerazione scontato dall'autore per la sua partecipazione al movimento pacifista inglese durante la Prima guerra mondiale.

[BB]Venerdì 25 marzo lo scrittore Maurizio Maggiani[bb] sarà alle prese con i Miserabili di Victor Hugo considerato uno dei romanzi cardine del XIX secolo europeo, fra i più popolari e letti della sua epoca.I personaggi appartengono agli strati più bassi della società, i cosiddetti "miserabili": persone cadute in miseria, ex forzati, prostitute, monelli di strada, studenti in povertà. È una storia di cadute e di risalite, di peccati e di redenzione.

[BB]Venerdi 1 Aprile, Carlo Sini[bb] farà il ritratto del filosofo F. Nietzsche attraverso la "Genealogia della morale", opera composta di getto nell'estate del 1887 a Sils-Maria. Genealogia della morale è un'unicum" nella produzione di Nietzsche. Le tre Dissertazioni che la compongono procedono con uno stile insolitamente disteso e argomentativo che ricorda a tratti la prosa luminosa della giovanile "Nascita della tragedia". Ma il contenuto costituisce la più alta testimonianza delle capacità profetiche del pensiero di Nietzsche. I fondamenti della storia umana e in particolare dell'Europa sono indagati e svelati con una profondità di sguardo che non ha eguali. Nel contempo la visione di Nietzsche apre allo spettacolo del nichilismo e delle immani catastrofi del Novecento. Resta da chiedersi sin dove anche noi e il nostro presente siano ancora parti irrisolte di quella visione?

[BB]Venerdì 8 aprile sarà la volta di Massimo Donà[bb] con letture dallo Zibaldone di Leopardi.Un pensatore, oltre che poeta. Anzi, soprattutto un pensatore. Un testimone di grande raffinatezza speculativa che ha posto il pensiero italiano al 'centro' della modernità. Uno dei grandi testimoni del 'nichilismo' europeo ma anche un poeta assolutamente unico, che proprio nelle pagine dello Zibaldone è riuscito a disegnare i contorni di una grande e ancora non sufficientemente studiata prospettiva metafisica. Da ciò la convinzione che proprio nelle pagine dello Zibaldone - una tra le più grandi officine del pensiero moderno - sia possibile rinvenire le linee guida di una sorprendente ridefinizione del problema del "nulla" e del problema di "Dio".

Chiude la rassegna, [BB]venerdì 15 Aprile Massimo Cacciari[bb] con la Repubblica di Platone La Repubblica è certamente uno dei testi centrali del pensiero di Platone, della sua tradizione antica e moderna e della riflessione etico-politica contemporanea ed è considerata, non certo senza buone ragioni, il testo fondatore della filosofia politica occidentale. Comunque la si voglia intendere e collocare, è indubitabile che nessuna riflessione sulla politica, entro tale tradizione, è possibile prescindendo da un confronto con questo testo. Cacciari racconterà in punta di filosofia uno dei testi basilari della civiltà europea ricco di immagini, metafore, paradossi che fanno da base ad un nuovo grandioso progetto: la teoria politica della società ideale.

Gli incontri si terranno presso il cinema - teatro Astra di Misano Adriatico, via d'Annunzio, 20 con inizio alle ore 21,00.

[BB]INGRESSO LIBERO SINO AD ESAURIMENTO POSTI.[bb]

Info: 0541.618424 - website: www.biblioteca.misano.org