Il Comune Turismo & Eventi
Approfondimenti
Amministrazione trasparente

In questa sezione si possono consultare tutte le notizie relative agli obblighi di pubblicazione previsti dal decreto legislativo 33/2013.

TUTTOGARE

Piattaforma telematica di negoziazione del Comune di Misano Adriatico

Vai al sito >

Portale Fondazione Turistica Misano Adriatico

Informazioni, luoghi, eventi per la vacanza a Misano Adriatico 

Biblioteca e Cultura

Vai al portale della “Cultura a Misano Adriatico” con tutti i servizi e le iniziative organizzate dalla nostra biblioteca comunale

Nuovo Piano Urbanistico Generale del Comune di Misano Adriatico (PUG)
SUAP

Sportello Unico per le Attività Produttive: vai al portale con tutte le informazioni per le aziende e le imprese

Sistema Informativo Territoriale
Protezione Civile

L’ambito locale di Protezione Civile RIVIERA DEL CONCA è costituto dai Comuni di Cattolica, Coriano, Misano Adriatico, Riccione e San Giovanni in Marignano

Calcolo IMU e stampa F24

Clicca sull'immagine e collegati alla pagina per calcolare la tua IMU

Imposta Di Soggiorno
Insieme a pesca di emozioni

E' un progetto a favore di giovani finalizzato all'inclusione sociale.

Leggi tutto cliccando sull'immagine

Servizio Concabus

E' attivo il servizio di trasporto pubblico locale a chiamata Concabus.

Per ulteriori informazioni

Click...restiamo vicini

È questo il nome del nuovo “spazio di incontro” dedicato alle famiglie ed ai bambini della fascia 0/6 anni.

Accedi alla sezione

Misano, per un commercio vicino e sostenibile

Un progetto per confrontarci sulle strategie sostenibili di sviluppo commerciale e migliorare i luoghi in cui viviamo

LA BIBLIOTECA ILLUMINATA - poeti, filosofi, scienziati sotto le stelle
Venerdž, 15 Giugno 2012

 

 

 

 

 

Parte venerdi 15 giugno la quinta edizione della Biblioteca Illuminata rassegna nata da un'idea di Gustavo Cecchini direttore dellla Biblioteca Comunale di Misano. L'iniziativa è promossa dalla Biblioteca Comunale in collaborazione con la Commissione Pari Opportunità del Comune di Misano. Cinque incontri con scienziati, scrittori, filosofi, poeti nel giardino della Biblioteca quasi a voler ricostruire un kepos epicureo, un luogo di riflessione e incontro.

 

Ad aprire la kermesse culturale, venerdì 15 giugno  è un genetista di fama mondiale, Edoardo Boncinelli che presenta il suo ultimo saggio dal titolo:  LA SCIENZA NON HA BISOGNO DI DIO.
 Boncinelli si interroga sulle ripercussioni teologiche che scaturiscono dalle recenti scoperte scientifiche, con particolare riferimento alla scoperta del biologo statunitense Craig Venter, che nella primavera del 2010 ha annunciato al mondo intero che per la prima volta nella storia il suo team di ricerca è stato capace di costruire artificialmente in laboratorio una cellula in grado di dividersi. Da questa recente scoperta, Boncinelli si domanda se si può parlare di vita oppure no. Cercando una risposta nella sua vasta cultura scientifica, prova a fornire una definizione di ciò che dovrebbe essere considerato vita e delle componenti fondamentali che contraddistinguono questo stato, la materia, l'energia e l'informazione. Richiamando le scoperte scientifiche a riguardo, e facendo riferimento al volume dal titolo "Che cos'è la vita?", pubblicato nel 1944 dal premio Nobel per la fisica Edwin Schrödinger, Boncinelli cerca di fornire gli elementi per definire ciò che è naturale e ciò che è artificiale. Lo scienziato approfondisce anche tematiche relative al futuro della genetica e alle implicazioni di carattere etico, filosofico e religioso che si aprono di fronte ai progressi della scienza. Un libro  che fa riflettere molto e che pone degli interrogativi a cui è difficile poter dare una risposta univoca e completa.

Mercoledì 20 giugno lo scrittore Marcello Fois presenta il suo ultimo romanzo :  NEL TEMPO DI MEZZO candidato al premio Strega 2012.  
In quest'opera  Fois  si fa carico di qualcosa che oggi, nella vita fratta, ha le proporzioni della sfida: dare forma a un epos, prendere l’umano e cantarlo, conferire esistenza agli individui e alla loro storia attraverso le parole. Non per gioco o per caso ma per fare, delle proprie percezioni, qualcosa di buono.  Per percorrere il tempo di mezzo in cui ognuno di noi è immerso e riuscire a collegare finalmente il nome al cognome, dunque per evadere dal nulla e penetrare nel mondo, continua a servirci quel ponte di corda che chiamiamo letteratura. Il ponte costruito da Fois con questo romanzo è una struttura salda e oscillante, integra e vibratile. Ha in sé una selvatichezza animale e una misura vitruviana: la qualità sostanziale che appartiene a chi sa pensare il mondo in forma di frasi, a chi si prende cura del vuoto e lo trasforma in trama.

L'incontro di Venerdì 22 Giugno con Pier Luigi Celli è stato ANNULLATO.

 

Martedì 26 giugno (anzichè il 28 giugno come da programma) il filosofo Carlo Sini presenta il suo ultimo libro: DEL VIVER BENE.
La favola delle api di Mandeville è il punto di partenza del percorso del libro, un percorso che affronta i problemi posti dalla rivoluzione industriale, dal capitalismo moderno e dalla economia del mercato globalizzato. L'indagine va alle radici della formazione dell'individuo sociale, disegnandone la genealogia attraverso le strutture del sacrificio, del dono e dello scambio, in base alla relazione tra denaro, sapere e scrittura e alla conseguente, fatale, mercificazione dei rapporti umani. Il senso del "viver bene" (il buen vivir degli Indios) pone altresì una domanda urgente su possibili economie e politiche alternative o correttive rispetto all'oggi prevalente via del neoliberismo capitalistico: una correzione di rotta che si proponga la salvaguardia della biodiversità e delle differenti tradizioni culturali del pianeta, e soprattutto e in generale l'affermazione dei diritti della vita "della nostra matre Terra, la quale ne sustenta et governa".

 

La rassegna chiude Mercoledì 27 giugno con Mariangela Gualtieri che propone il rito sonoro BELLO MONDO.
Mariangela Gualtieri torna con molto piacere a Misano  e propone una lettura pensata in tre parti: un inizio coi versi ombrosi e inquieti di Caino, ultimo suo testo teatrale (uscito per Einaudi nel gennaio 2011 e messo in scena dal Teatro Valdoca), e un finale radioso che partendo da una poesia di Borges declina una lunga litania di 'grazie', coinvolgendo i vari aspetti della vita e dell'umano. Fra queste due parti, un vuoto al centro, in cui i presenti potranno chiedere 'dal vivo' i versi che prediligono.

 

 

Gli incontri si terranno presso il giardino della Biblioteca di Misano, Via Rossini 7  con inizio alle ore 21,30.

Ingresso libero

      Info: 0541.618484 - biblioteca@comune.misano-adriatico.rn.it