Il Comune Turismo & Eventi
Approfondimenti
Portale Fondazione Turistica Misano Adriatico

Informazioni, luoghi, eventi per la vacanza a Misano Adriatico 

Biblioteca e Cultura

Vai al portale della “Cultura a Misano Adriatico” con tutti i servizi e le iniziative organizzate dalla nostra biblioteca comunale

Nuovo Piano Urbanistico Generale del Comune di Misano Adriatico (PUG)
SUAP

Sportello Unico per le Attività Produttive: vai al portale con tutte le informazioni per le aziende e le imprese

Sistema Informativo Territoriale
Calcolo IMU e stampa F24

Clicca sull'immagine e collegati alla pagina per calcolare la tua IMU

Imposta Di Soggiorno
Insieme a pesca di emozioni

E' un progetto a favore di giovani finalizzato all'inclusione sociale.

Leggi tutto cliccando sull'immagine

Servizio Concabus

E' attivo il servizio di trasporto pubblico locale a chiamata Concabus.

Per ulteriori informazioni

Festa della Segavecchia sabato 13 e domenica 14 aprile
Giovedž, 11 Aprile 2013

Sabato 13 e domenica 14 aprile si terrà la XXVIII edizione della Festa della Segavecchia, la manifestazione più attesa dai misanesi organizzata dal Cumited de Fnil.

 

La Festa tipicamente romagnola e con radici contadine, ha il suo apice nel falò della vecchia che viene bruciata in piazza Repubblica rappresentando il passaggio dal torpore invernale al risveglio primaverile. Oggi la Festa ha assunto una nuova chiave di lettura: Misano in questi ultimi decenni ha mutato il suo connotato rurale in quello turistico e quindi la manifestazione ha assunto un benevolo auspicio per tutti coloro che si apprestano ad aprire i battenti in vista della stagione estiva.

 

Misano Mare si appresta ad ospitare migliaia di visitatori già a partire dal sabato, infatti da qualche anno, il Comitato organizza iniziative di intrattenimento anche il giorno precedente alla grande festa.

 

Sabato alle ore 16 la camminata in via Repubblica e sul lungomare degli oltre 700 bambini delle scuole materne ed elementari di Misano aprirà le due lunghe giornate di festa. In contemporanea apriranno anche gli stand gastronomici presenti nel centro cittadino. Alle 20.30 si ballerà in piazza Repubblica sulle note dei grandi successi degli anni '60 con la 'Punt:Acapo Band'

 

Domenica, sarà una giornata da vivere tutta d'un fiato: 12 ore ininterrotte di eventi, festa e momenti da non perdere. Alle ore 10 si inizia a dare gas con la sfilata di moto storiche da competizione, alle 12 in piazza Repubblica si apriranno gli stands gastronomici e bancarelle. Alle 15 si terrà lo spettacolo dell’orchestra Leardi e Simo.

 

Sarà allestita anche una mostra fotografica con gli scatti più rappresentativi delle precedenti edizioni della Segavecchia, mentre presso l'Hotel Casali in via Repubblica sarà allestita la I^ edizione della Mostra di rettili provenienti da tutto il mondo. Non mancheranno le giostre del Luna Park e gli spettacoli itineranti. Gli amanti della pallacanestro, invece, si daranno appuntamento in piazzale Roma per seguire il play ground organizzato dai cestisti di Misano: i fortissimi Pirates.

Ancora Top secret la Vecchia dell’edizione 2013, per scoprire come sarà raffigurata occorrerà attendere le 16.30 quando i 9 carri allegorici con centinaia di figuranti percorreranno il quadrilatero delle vie Platani, Repubblica, Dante e Marconi. Ad aprire la sfilata un'altra sorpresa: la Banda musicale con sciucarin (le tradizionali fruste schioccanti) 'I Carretti di Premilcuore'. I carri sono realizzati da tutti i comitati cittadini di Misano, dal Centro Giovani 'Il Messicano' e da due gruppi folkloristici provenienti da Pesaro, dalla Valconca oltre al fantaveicolo interamente costruito con materiale di recupero proveniente da Imola.

Le maschere sui carri lanceranno agli spettatori oltre 5 quintali di coriandoli, 4 quintali di caramelle, 2 quintali tra boeri di cioccolato, caramelle gommose e brioche.

 

Alle 22 in piazza della Repubblica la Segavecchia sarà issata al cielo su un altissimo montacarichi ed il grande falò, accompagnato da una lunga esibizione di fuochi d'artificio segnerà l'epilogo della festa.