Il Comune Turismo & Eventi
Approfondimenti
Portale Fondazione Turistica Misano Adriatico

Informazioni, luoghi, eventi per la vacanza a Misano Adriatico 

Biblioteca e Cultura

Vai al portale della “Cultura a Misano Adriatico” con tutti i servizi e le iniziative organizzate dalla nostra biblioteca comunale

Nuovo Piano Urbanistico Generale del Comune di Misano Adriatico (PUG)
SUAP

Sportello Unico per le Attività Produttive: vai al portale con tutte le informazioni per le aziende e le imprese

Sistema Informativo Territoriale
Calcolo IMU e stampa F24

Clicca sull'immagine e collegati alla pagina per calcolare la tua IMU

Imposta Di Soggiorno
Insieme a pesca di emozioni

E' un progetto a favore di giovani finalizzato all'inclusione sociale.

Leggi tutto cliccando sull'immagine

PROPOSTA DEL SINDACO IN CONSIGLIO COMUNALE: IL BUSTO DEL DOTTOR ALFIERO GENTILINI SPOSTATO IN PIAZZA REPUBBLICA
Venerdž, 13 Luglio 2018

Il 14 luglio di 40 anni fa, moriva il Dottor Alfiero Gentilini, “Fiero” per tutti i misanesi che lo ricordano ancora con immutato affetto. Era un medico senza orari, disponibile per i suoi misanesi a qualsiasi ora del giorno e della notte. Nei mesi scorsi è stato presentato un libro in sua memoria, in un teatro gremito a dimostrazione dell’affetto popolare che ancora il Dottor Gentilini riscuote, e nell’occasione è stato chiesto di spostare in Piazza Repubblica il busto eretto in sua memoria nel giardino della scuola dell’infanzia.

“Colgo l’occasione del 40°anniversario – spiega il Sindaco Stefano Giannini - per comunicare che nel prossimo Consiglio Comunale del 31 luglio proporrò un Ordine del Giorno per autorizzare questo spostamento. Nello stesso contesto chiederò che le scuole di infanzia del capoluogo vengano intestate, con apposito cippo, a Giovanna Zoboli, prima consigliere comunale donna di Misano e fautrice di tante iniziative a favore delle donne e dell’infanzia, e a Roberto Angelini, compianto assessore comunale degli anni 70, che fu l’artefice dell’ottimo servizio dell’infanzia e nido comunali e di cui fa pochi mesi ricorrerà pure il 40° della prematura scomparsa”.