Il Comune Turismo & Eventi
Approfondimenti
Portale Fondazione Turistica Misano Adriatico

Informazioni, luoghi, eventi per la vacanza a Misano Adriatico 

Biblioteca e Cultura

Vai al portale della “Cultura a Misano Adriatico” con tutti i servizi e le iniziative organizzate dalla nostra biblioteca comunale

Nuovo Piano Urbanistico Generale del Comune di Misano Adriatico (PUG)
SUAP

Sportello Unico per le Attività Produttive: vai al portale con tutte le informazioni per le aziende e le imprese

Sistema Informativo Territoriale
Calcolo IMU e stampa F24

Clicca sull'immagine e collegati alla pagina per calcolare la tua IMU

Imposta Di Soggiorno
Insieme a pesca di emozioni

E' un progetto a favore di giovani finalizzato all'inclusione sociale.

Leggi tutto cliccando sull'immagine

Servizio Concabus

E' attivo il servizio di trasporto pubblico locale a chiamata Concabus.

Per ulteriori informazioni

Click...restiamo vicini

È questo il nome del nuovo “spazio di incontro” dedicato alle famiglie ed ai bambini della fascia 0/6 anni.

Accedi alla sezione

SEGNALETICA ORIZZONTALE: VIA AGLI INTERVENTI PER RENDERE ATTRAVERSAMENTI PIU’ VISIBILI E LE CICLABILI PIU’ SICURE
Luned, 10 Febbraio 2020

Il Comune di Misano Adriatico ha avviato un intervento sulla segnaletica orizzontale del territorio.

 

I lavori, con una spesa di 20.000 euro si concentrano, oltre che sul ripristino, in modo particolare sull’allineamento delle informazioni utili ai guidatori, ai ciclisti e ai pedoni, sulla corretta lettura degli attraversamenti e utilizzo delle piste ciclabili.

 

Per le strisce pedonali, oltre a caratterizzarle con un colore rosso, sono adottate vernici fluorescenti e antiscivolo, mentre per le ciclabili sono rese più omogenee le indicazioni sugli spazi riservati a pedoni.

 

“La segnaletica – commenta l’Assessore alla viabilità Filippo Valentini – va concepita nell’ambito di un progetto globale e con interventi coerenti. Ciò offre sia un’indicazione puntuale agli utilizzatori, ma anche un fondamentale contributo in termini di prevenzione e sicurezza anche per i più giovani e le strade prossime alle scuole”.